Cerca
  • Admin

Trenta metri di speranza @ Avostanis


Prima esposizione del progetto Migrart all'interno della rassegna culturale Avostanis: appuntamento al 1 settembre a Villacaccia di Lestizza

Dopo aver vissuto un’esperienza creativa e di condivisione con un gruppo di richiedenti asilo, tre giovani di Lignano hanno deciso di ripercorrere a ritroso il percorso della rotta balcanica, dal Friuli con destinazione la Siria, utilizzando l'arte come mezzo di interazione. Per la durata di tre mesi hanno fatto un viaggio di quattromila chilometri con l’utilizzo di vari mezzi di trasporto, arrivando fino al confine turco-siriano. Un rotolone di trenta metri di carta munito di pennarelli (lo si potrà contemplare in esclusiva nella serata), ha permesso loro di entrare in connessione empatica con le persone incontrate nelle diverse tappe del viaggio. Al rientro hanno elaborato un processo di decantazione e di elaborazione, grazie al quale ora possono mettere in comune con il pubblico per la prima volta un materiale vivo, che documenta le esperienze fatte, sotto forma di mostra interattiva. I visitatori avranno modo di immedesimarsi in maniera attiva e coinvolgente nelle forti suggestioni ed emozioni che questi tre giovani hanno provato sulla loro pelle. Ad allietare la serata ci sarà la musica dell' Irie Trio .

Per godere a pieno dell'interattività offerta dalla mostra consigliamo di portarsi appresso smartphone e delle cuffiette per l'ascolto sonoro.

#cittadinanzaattiva #migrart #migrants #mostra #avostanis #colonos

10 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Cleanin' March 2020

Settima edizione per la festosa "Marcia di Pulizia" organizzata da Menti Libere, che quest'anno "raddoppia" con un doppio appuntamento. L'azione di pulizia si svolgerà infatti il pomeriggio di sabato