Cerca
  • Admin

Harvest 2015 - Dordolla


Un evento per fare luce sull'esperienza di questa piccola comunità che si distingue per la vivacità comunitaria in un contesto così “remoto”. Menti Libere ha come partner l'associazione locale "La Cort dai Gjats" e in particolare sosterrà le attività della domenica con la formula dell'animazione e dell'intrattenimento lungo le vie del paesino, che andranno a condire gli interventi di ricercatori, contadini e semplici appassionati del luogo e della natura.

Una settimana piena di attività culmina nella festa del raccolto la domenica con arte, musica e pranzo... Da lunedì a venerdì RESIDENZA ARTISTICA Francesca Zucca (Venezia) Georg Frauenschuh (Vienna) Gerlind Zeilner (Vienna) Kerotoo & Zone One (Friuli-Venezia-Giulia) Kreshnik Sulejmani (Venezia) Ulderica Da Pozzo (Udine) LABORATORI di CULTURA CONTADINA Cantiere della pietra a secco; AgriKulturAlpina partecipativa (raccolta dei prodotti agricoli); Corso di Yodelling (da venerdì sera a domenica) sabato TAVOLA ROTONDA 'Biocommunitas – Biodiversità coltivata e comunità attiva' La rinascita delle comunità rurali marginali: progetti ed esperienze a confronto nel pomeriggio presentazioni e discussioni in serata proiezione del documentario 'Voci dalla Val Montone' a cura di Valeria Ferioli ARCHIVIO del TEMPO PRESENTE Apertura dell’archivio permanente di Dordolla domenica FESTA del RACCOLTO in mattinata Raccolta artistica e i risultati dei laboratori; Presentazione di una foto storica con Alessandro Ruzzier; Laboratori per bambini di scrittura creativa e di falegnameria; Giochi di legno per bambini e adulti pranzo ad offerta libera A base di prodotti agricoli locali nel pomeriggio Laboratorio di cucina naturale CONCERTO con i Radio Zastava in partenza Un viaggio a ritroso sulla rotta dei migranti Dordolla-Kurdistan


0 visualizzazioni